Chi siamo

Il forum Villig per la ricerca sul nazionalsocialismo, il razzismo e l’antisemitismo (associazione registrata)

Il forum di ricerca Villig esiste dal settembre 2000, quando fu fondato da dottorandi dell’Istituto Evangelico di Studi (Evangelisches Studienwerk) che si occupano nelle loro ricerche di olocausto e genocidio.

Nel novembre del 2003 il forum si è costituito come associazione.

L’associazione ha un approccio interdisciplinare e i suoi interessi comprendono un ampio spettro tematico. Finora sono rappresentate le seguenti discipline: storia, scienza della letteratura, musicologia, filosofia, scienze politiche, psicologia, diritto e sociologia.

Il forum di ricerca collabora strettamente con l’Istituti Evangelico di Studi Villigst. Esistono perciò legami strutturali e organizzativi che assicurano lo scambio di idee nelle discussioni scientifiche, filosofiche, politiche, artistiche e nelle ricerche sulla storia e la ricezione del nazionalsocialismo, del razzismo e dell’antisemitismo.

Scopo dell’associazione è la promozione della ricerca scientifica sulle origini, la struttura, il significato e la ricezione di nazionalsocialismo, razzismo e antisemitismo, nonché sulle modalità storiche della riflessione in proposito.

Oltre a ciò dovrebbe venire agevolato e intensificato il sostegno alla ricerca promosso dall’Istituto Evangelico Villigst nell’ambito degli studi sull’olocausto e l’antisemitismo.

Infine, l’associazione persegue la cooperazione sovraregionale e internazionale con singole persone e con altre istituzioni e organizzazioni scientifiche (pubbliche e private) che lavorano sui medesimi argomenti.

Per la realizzazione di tali scopi si organizzano manifestazioni scientifiche e progetti di ricerca; vengono inoltre incentivate e pubblicate opere scientifiche sui succitati temi.

L’associazione è sempre felice di poter accogliere nuovi soci.